Con la raccolta dei primi lotti di albicocco della varietà Cafona, nelle zone più precoci, e delle ciliegie della serie Star, è partita la campagna 2020 della frutta estiva di qualità della Filiera Frutticola Sannino, uno dei più importanti gruppi nazionali ed esteri di trasformazione, che conta più di 850 ettari di frutteti nei territori incontaminati della valle dell'Ofanto, a cavallo tra Puglia e Basilicata.

 

Le produzioni vengono destinate esclusivamente all'industria, per la realizzazione di confetture, puree, succhi, cubetti, mezzene, alimenti per l'infanzia. Una filiera specifica, dunque, che non si avvale - come in altri casi - di materia prima proveniente degli scarti di lavorazione della frutta destinata al mercato del fresco.

 

Agrimeca02 

 

Anche in una stagione difficile come questa, con i pesanti danni delle calamità atmosferiche, cui si sono aggiunte le difficoltà logistiche per il Covid-19 e le incertezze di mercato, la Filiera Frutticola Sannino riuscirà a mantenere i propri impegni verso i clienti storici per i quali sono stati programmati, pianificati e realizzati gli impianti di: albicocco, percoco, ciliegio, susino europeo, cotogno, melo, pero e fico.

 

"A fronte della riduzione delle produzioni del 60% per le albicocche e del 50% per le percoche, riusciremo a mantenere gli impegni assunti grazie alla dislocazione territoriale degli impianti produttivi. Infatti, il maltempo non ha causato nessun danno, in alcune zone. La qualità della frutta è eccellente sia per grado zuccherino e aroma, sia sotto il profilo fitosanitario". E' il commento di Carlo Sannino, fondatore della filiera che oggi vede anche l'impegno dei figli Antonio e Ciro.


"Ciò è reso possibile grazie all'accurata scelta delle varietà da impiantare e alla specializzazione delle aree coltivate, che permettono di ottenere produzioni a "residuo zero" e in regime biologico. Da segnalare le grandi quantità destinate a trasformazione per prodotti specifici di elevata qualità come i baby food, sia Bio, sia a Residuo Zero".

 

"Tutte le produzioni sono realizzate nel rispetto delle norme eco-sostenibili per la difesa fitosanitaria di Puglia e Basilicata, adottando criteri più restrittivi di quanto previsto dagli specifici disciplinari e, per le produzioni biologiche, con analisi qualitative e di residui eseguite autonomamente sui lotti da fornire, oltre a quelle effettuate dai clienti".

 

L'assistenza tecnica è assicurata dalla società Agrimeca Grape and Fruit Consulting che, oltre alle visite tecniche settimanali di routine, condotte da tecnici specializzati, per precisa volontà del gruppo Sannino promuove anche incontri di qualificazione e formazione per assicurare un aggiornamento continuo ai già provetti frutticoltori conferenti. Inoltre, nel rispetto delle esigenze e prescrizioni tecniche della clientela, Agrimeca cura la redazione delle guide tecniche, arricchite da tavole iconografiche e tabelle riassuntive circa i prodotti ammessi e le relative metodologie d'uso.

 

Agrimeca01 Agrimeca04

 

La Filiera Frutticola Sannino, per come è strutturata e organizzata, rappresenta un esempio positivo di integrazione tra territorio, frutticoltori e mondo della trasformazione. Assicura, inoltre, elevati standard qualitativi e totale garanzia sulla tracciabilità delle produzioni, oltre a una redditività assicurata ai frutticoltori.

 

Per informazioni:
F.lli Sannino srl
Tel.: 335 5822987
Email: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

 

AGRIMECA Grape and Fruit Consulting srl
Tel.: 331 2250737
Email: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

 

© FreshPlaza.it


Data di pubblicazione: mar 23 giu 2020