Il nuovo Regolamento (UE) 2016/2031 in materia fitosanitaria è già stato approvato ed entrerà in forza a dicembre 2019, apportando profondi cambiamenti normativi che incideranno anche sull'operatività delle aziende del settore ortofrutticolo e non solo.

 

Per non correre il rischio di farsi trovare impreparati, se ne parlerà al convegno dal titolo "Dall'Europa all'Italia: anteprima sui cambiamenti e le opportunità del nuovo regolamento fitosanitario", organizzato da Assosementi e che si terrà giorno 10 maggio, alle ore 10:00, presso la sala Diotallevi di Rimini fiera, sede della manifestazione Macfrut 2018.

 

Interverranno Beniamino Cavagna del Servizio fitosanitario della Regione Lombardia il quale presenterà le modifiche alla normativa fitosanitaria introdotte dal regolamento Ue; Bruno Faraglia del Servizio fitosanitario centrale del Mipaaf che illustrerà la road map del Ministero per l'implementazione a livello nazionale del regolamento comunitario; Stefano Boncompagni del Servizio fitosanitario della Regione Emilia-Romagna che mostrerà le opportunità di crescita del sistema derivanti dalla nuova normativa.

 

La parola passerà poi ai rappresentanti del settore privato con Luigi Catalano di Civi-Italia e Alberto Lipparini di Assosementi che porteranno all'attenzione dei presenti il punto di vista delle aziende vivaistiche e sementiere. La partecipazione è gratuita.

 

Per il programma dell'evento CLICCA QUI

 

Fonte: Ufficio stampa Assosementi

 

Data di pubblicazione: 07/05/2018